News

News del 22 novembre 2011
Contratti di leasing, locazione e noleggio di beni mobili: la comunicazione deve prevedere anche lo spesometro
Modalità e termini di comunicazione all'Anagrafe Tributaria dei dati relativi ai contratti stipulati dalle società di leasing, nonché dagli operatori commerciali che svolgono attività di locazione e/o di noleggio, ai sensi dell'art. 7, co 12, del DPR n. 605/1973 e successive modificazioni (Modifiche ed integrazioni al Provvedimento del 5 agosto 2011)
Il provvedimento dell'Agenzia delle Entrate n. 2011/165979 dispone che il canale dedicato alle società che esercitano attività di leasing, per comunicare all’Anagrafe tributaria i dati relativi ai contratti, deve essere utilizzato anche per inviare la comunicazione di tutte le operazioni rilevanti Iva superiori alle soglie previste dall’art. 21 del Dl 78 del 2010 (Spesometro).
Questa la novità introdotta dal provvedimento del direttore dell’Agenzia delle Entrate, pubblicato oggi, che estende, inoltre, l’obbligo di comunicazione all’Anagrafe tributaria anche agli operatori commerciali che svolgono attività di locazione e/o di noleggio di beni mobili quali autovetture, caravan e altri veicoli, unità da diporto e aeromobili.
Di conseguenza, sono state modificate le specifiche tecniche della comunicazione all’Anagrafe tributaria, consentendo così agli operatori di effettuare entrambi gli adempimenti con un solo invio. Vanno indicati nella comunicazione anche i dati relativi alle cessioni e agli acquisti non connessi ai contratti di leasing, locazione o noleggio di importo superiore alle soglie previste dallo Spesometro.
    Per permettere agli operatori di adeguarsi alle modifiche previste dal provvedimento, slitta al 31 gennaio 2012 il termine per comunicare i dati relativi agli anni 2009 e 2010.
     
     

    News

    31/07/2015

    Visto infedele, versamento della sanzione ridotta
    Ieri l’Agenzia ha attivato il codice identificativo...

    31/07/2015

    770, la proroga in Gazzetta Ufficiale
    È stato pubblicato ieri il D.P.C.M. che prevede lo...

    Rassegna Stampa

    31 luglio 2015

    Il Sole 24 ore
    «Stime» fuori dal falso in bilancio
    Giovanni Negri (pag.31)

    Italia Oggi
    Il nuovo falso in bilancio va ko
    Debora Alberici (pag.24)

    © Copyright MAP Servizi S.r.l. - Via Cervino, 50 10155 Torino - Tel 011.5069533 - Mail: info@solmap.it
    P. IVA 08670500019 - Registro delle imprese di Torino 08670500019 - Capitale sociale 100.000 euro -  Privacy Policy - Cookie Policy